Dream Team – Y di fionda: 2-2

0
145
Lunedì sera ore 22, campo 4/5, si disputa una gara per la Coppa San Francesco, il ritorno, del Summer, si affrontano Dream TEam e Y di Fionda: le due squadre hanno pareggiato 3-3 all’andata, entrambe hanno assenti in formazione, c’è Tolu, tra i pali, non c’è Ariu, né Cannas, mancano M.Trinceri eToti tra gli azzurri, dirige Spiga; la gara è subito viva, sblocca dopo pochi minuti Melis, raccoglie la respinta di Tolu sul tiro dal limite di Baldelli, gli arancio cominciano a premer e pareggiano in modo curioso; Spiga dalla trequarti destra taglia la centro, in traiettoria c’è Marras che però non tocca il pallone facendo invece velo e beffando Pusceddu; la squadra di Locci gioca meglio, manovra più fluida e a ,età del tempo sfiora il vantaggio con Cogotzi, trequarti centrale, collo destro, traversa-linea, prima dell’intervallo da una punizione di Melis nasce il 2-1, palla al cento rimpalli e Pittiu che è il più lesto infila in rete, gli azzurri vanno al riposo in vantaggio; ad inizio ripressa Marras si prpone sulla sinistra, dal fondo mette dentro per Puddu, proprio sulla linea dell’area cacia di destro mettendo appena sopra la traversa, poco dopo ancora Maras taglia a sinistra per Aramu, tocco di interno destro e pala all’angolino alla destra di Pusceddu, a questo punto prevale la fisicità, molto tatticismo e contrasti a metà campo, un’ultima chance arancio con la palla tagliata al centro da Loci che Pusceddu solleva sopra la traversa; si va ai penalty: batte A.Trinceri, interno sinistro e miracolo di Tolu, Naitza e Melis trasformano, Aramu con un destro debole causa la parata di Pusceddu, Baldelli e Scalas segnano, sul tiro di G.Grosso altra paratona di Tolu, che dopo Le realizzazioni di Puddu e L.Pittiu calcia l’ultimo rigore allontanando Cogotzi: Pusceddu para, si va ad oltranza, A.Grosso segna, idem Cogotzi Pusceudu e Locci, G.Pittiu malgrado l’infortunio realizza, dopo Marras tocca ancora a Trinceri che sbaglia ancora, stavolta è traversa, Naitza realizza il rigore decisivo, D.Team, in finale.
Le pagelle di Dream Team
S.Marras 8: grandissima partita la sua, molto bravo in fase difensiva, effettua molti anticipa e fa ripartire gli arancio, si propone in fascia e centralmente, partecipa tanto al primo quanto al secondo gol in cui fornisce l’assist, bravo anche nel segnare il rigore. Infallibile.
C.Cogotzi 6.5: ha giocato una gara discreta, la sua effervescenza mete in crisi gli azzurri tanto da ricorrere al fallo, sfiora un gol che sarebbe stato bellissimo e realizza un penalty che se non fosse per Tolu sarebbe stato anche decisivo, evitando l’oltranza. Crescita.
Le pagelle di Y di Fionda
A.Trinceri 6: povero ragazzo, non ha giocato male, anzi, sulla sinistra mette molta dinamicità e spesso occorre il raddoppio da parte degli arancio; però i rigori ne causano un dramma, Prima Tolu poi la traversa lo fanno disperare. Incubo.
R.Melis 6.5: dal punto di vista disciplinare da rivedere, fa imbestialire un tranquillo come Tolu rimediando un giallo e qualche minuto dopo rischia pure il rosso per qualche parolina proferita all’arbitro; per il resto bene, un gol, propizia il 2-1 battendo lui la punizione e freddo nel penalty. Quiet.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO