Mariano Killer – Black Soccer: 1-3

0
72
Mercoledì sera ore 21, campo 4/5, si disputa per i Quarti la 3° gara, si affrontano Mariano Killer e Black Soccer, entrambe le squadre sono falcidiate dalla assenze, gli ospiti sono di nuovo con Piga tal centro della difesa, c’è però l’assenza di Mastromarino, sette elementi disponibili anche per J.Ollano, dirige Ricci; la gara si ravviva a tratti, inizia blandamente, due azioni dei gialloneri sfumano per la mancanza di cattiveria del non attaccante Birzò, costretto dalle circostanze a ricoprire un ruolo non suo, poi c’è un cross di D.Pandori dall’out di sinistra, deviazione di testa di Piu, traversa; poi, meglio Black Soccer, Lai prova dalla trequarti destra, diagonale molto preciso ma esce comunque, di pochi cm, Zara ruba poi sulla trequarti, si ferma, tira all’improvviso, Ollano è prontissimo e blocca sulla sua destra, ecco poi il vantaggio: Lorri libera a destra Caramanica, dentro per Zara che stoppa col destro e con lo stesso piede infila all’angolo vicino a mezza altezza, poi invenzione  dello stesso 10 che libera in filtrante LOrrai, a tu per tu con Ollano non riesce a segnare perchè l’uscita dell’estremo giallonero è ottima e sposta il pallone con la mano destra; corner da sinistra, Zara taglia per lai che a centro area è prima anticipato da Ollano, la palla resta in area e può quindi infilarla oltre la riga bianca, prima dell’intervallo arriva anche il 3-0: Zara parte dal vertice destro, punizione magistrale che in infila a mezza altezza; ad inizio ripresa Zara dal vertice destro mette al centro pe Caramanica che tira con sufficienza, Pandori salva sulla linea, grande chance poi anche per i gialloneri, Piu dal limite non angola tirando addosso a Secchi, M.Pandori spizza per Melis, dal limite questi calcia di collo destro infilando sotto la traversa, M.Killer ci crede ma la sua sarà una supremazia sterile, anzi, per attaccare con maggior veemenza lasciano spazio ai neri che però non danno il colpo di grazia: Piga riceve a centro area ma colpisce di esterno mandando alto, poi un’occasione per Lai, infine Zara, servito dal fondo di destra da Lorrai, posizione centrale, palla addosso a Ollano, finisce quindi 3-1; ora Lorrai e compagni affronteranno Distretto 5.
Le pagelle di Mariano Killer
A.Piu 6.5: il solito grande impegno, stavolta però non è né straripante e tanto meno infallibile: nelle prime battute colpisce di testa colpendo al traversa, poi si smarrisce assistendo al triplice vantaggio ospite, nella ripresa, prima si divora un gol facile poi segna riaprendo flebili speranze.  A Sprazzi.
J.Ollano 8: ha fatto una buona, anzi ottima partita, ha dimostrato in questi sfortunati 50 minuti tutto il suo valore tra i pali: si segnala a metà frazione sul tiro di Zara poi è strepitoso in uscita su Lorrai, si ripete su Lai che però riesce comunque a raddoppiare; nella ripresa altri interventi prodigiosi su caramanica e Zara. Prodigioso.
Le pagelle di Black Soccer
D.Zara 7: molto bene nella prima parte quando fornisce raffiche di cross, realizza il vantaggio, propizia su corner il raddoppio di Lai e insacca i 3-0 con magistrale punizione; nella ripresa manca di cattiveria e non riesce a chiudere una gara che sarebbe potuta riaprirsi in un attimo. Half Time.
R.Lorrai 6.5: disputa una buona gara, non è ancora al top, tuttavia, dà inizio all’azione da cui nasce il vantaggio di Zara, nella ripresa è sempre vigile a centrocampo, una bella fuga al 50’ sulla destra si conclude con un passaggio d’oro per Zara che spreca. Positivo.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO