I Cugini – Over Team: 7-4

0
128
Lunedì sera ore 22, campo 4/5, si disputa per la seconda gara dei quarti del Summer, si affrontano I Cugini e Over Team, padroni di casa reduci da una sconfitta ( l’unica), gli amaranto invece hanno chiuso con l’ennesimo pareggio, utile al raggiungimento della qualificazione, l’assenza più importante per gli ospiti è di Piras, i padroni di casa riabbracciano anche Manca, dirige Spiga; vantaggio quasi fulmineo per i blu, prima c’è un lancio splendido di Citzia, palla che arriva al vertice destro dove Belloli di piatto destro al volo sfiora il 2° palo, ecco quindi la rete, G,Perotti calcia dalla trequarti centrale, c’è una netta deviazione, Palla è fuori causa, subito dopo Sarritzu riceve sulla trequarti, sorpassa un avversario e in croia il sinistro infilando all’angolino, Pitzalsi riceve sulla trequarti, si accentra e incroci il destro che sfiora il “7”, arriva poi il 3-0, autore Stara, trequarti sinsitra, destro rasoterra, leggera deviazione e palla angolata sul 2° palo, punizione dalla trequarti sinistra di Gambula, incrocia il destro sul primo palo e aggira la barriera, Stocchino battuto, N.Piludu scende sulla destra, il suo tiro è respinto da Palla che si ripete un secondo dopo sul tap-in di Loi, poi ci prova Sarritzu dalla distanza, un gran tiro e bella risposta dell’estremo amaranto, Belloli riceve un lancio lungo e stacca di testa anticipando l’uscita di Stocchino, 3-2, prima dell’intervallo, dopo esser stato ammonito, Citzia si lamenta e il direttore di gara lo espelle senza troppi complimenti, all’intervallo gli amaranto si trovano sotto di un gol ma purtroppo anche di un uomo; ad inizio ripresa, tuttavia, pervengono al pareggio, Filiti raccoglie un alleggerimento della difesa avversaria e prontamente filtra per Pitzalis, a tu per tu con stocchino non sbaglia, poco dopo però Sarritzu riporta in vantaggio i blu, si accentra da destra incrocia il sinistro, la palla, deviata di schiena, si impenna e diventa imprendibile per Palla, sotto la traversa, 4-3, il 5° gol lo segna Stara dopo tre minuti, scende sulla sinistra, si accentra e incrocia il destro a girare, stavolta la sfera ha una traiettoria perfetta, senza deviazioni, gli amaranto stoicamente continuano a lottare, Belloli riceve un lancio lungo, dal vertice destro si coordina e di sinistro in sforbiciata sfiora il palo, Fantozzi poi serve in orizzontale Filiti, altro filtrante per Pitzalis, tocco morbido di sinistro, 5-4, i blui ne finale fanno valere la superiorità numerica, chiudendo il discorso con le reti prima di Stara che capitalizza una discesa a destra di Loi e poi con G.Perotti ce dal vertice destro, molto defilato infila sotto l’incrocio, 7-4 il finale, Cugini in semifinale ma grande elogio va fatto a Over Team che pure in 6 uomini ha disputato un secondo tempo eccellente, rendendo a tratti invisibile l’inferiorità numerica.
Le pagelle di I Cugini
G.Sarritzu 7.5: anche stavolta è il suo contributo a dare quel qualcosa in più che garantisce il successo, subito il vantaggio lo raddoppia con un grande spunto personale, nella ripresa, dopo il pareggio inaspettato di Pitzalis rimette le cose a posto, le sue giocate danno sicurezza ai compagni. Magie.
G.Perotti 7: protagonista non trascurabile del match, apre e chiude il lotto delle reti, l’1-0 è abbastanza fortunoso, ma c’è l’altro, il 7-4, che ne vale almeno due, fantastico per esecuzione, precisione e potenza. Eurogol.
Le pagelle di Over Team
M.Palla 8: con l’andare del torneo ci si è resi sempre più conto di quanto sia forte questo portiere, non merita di finire qui l’avventura: tra i tanti interventi di questa gara c’è quello doppio su N.Piludu e Loi, poi il tiro di Sarritzu, è straordinario, con un rendimento elevatissimo. Elogio.
A.Filiti 7.5: che lottatore, lo abbiamo visato nella ripresa, andare via di forza, coraggio, caparbietà, pure con la stanchezza di 25 minuti con l’uomo in meno, passa contro due avversai ogni volta, non va a segno ma con grande intelligenza propizia i due gol di Pitzalis. Protagonista.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO