Y di Fionda – Ellebi Peugeot: 5-1

0
131
Mercoledì sera ore 21, campo 4/,5 si disputa una gara del girone A, si affrontano Y di Fionda e Ellebi Peugeot, (entrambe in corsa per la qualificazione), i locali sono meno numerosi rispetto agli avversari che hanno però l’assenza di Ligas, per gli azzurri indisponibile Baldelli, dirige Spiga; dopo pochi minuti locali in vantaggio, Melis riceve defilato a destra, colpisce di interno, palla diretta alo 2° palo che scende sotto l’incrocio imprendibile per PIras, poco dopo il 10 si ripete, scambia con Pittiu, si accentra e incrocia il sinistro  tiro rasoterra all’angolino, poi ancora gli azzurri, A.Trinceri salta Lai sulla sinistra, poi si ferma e cede a Toti, incrocia il destro che esce abbondantemente, Moretti crea la prima occasione bianconera, scende sulla sinsitra, incrocia il destro che però sorvola la traversa, poco dopo Capitan Lai dalla trequarti destra pennella al centro il cross diventa un tiro che accarezza la parte alta della traversa, prima di chiudersi la frazione, Melis si propone ancora, scende sulla destra, si accentra e calcia di sinistro, Piras ci mette i pugni, 2-0 all’intervallo; ad inizio ripresa accorcia Porcu, raccoglier una palla vagante (proveniente da destra) e di piatto infila all’angolino, Pittiu prova a sorprendere Piras dalla distanza ma il suo tiro è alto, un pasticcio tra Lai e Moretti dà via libera al terzo gol: prende palla Pittiu serve Toti che dal vertice sinistro calcia sul palo, riprende Pittiu e infila in rete facendo passare la palla sotto le gambe di Piras; poco dopo altra iniziativa di Pitti, libera nuovamente Toti, il tiro è forte e sorvola la traversa, il numero 9 degli azzurri insiste e viene premiato, scende sulla destra, scambia con Melis, si accentra e con il sinistro rasoterra infila sul 1° palo, infine, pure il 5-1, a conclusione di un’azione rocambolesca in area bianconera, Pittiu raccoglie la sfera e le mette in rete; grande successo per Y di Fionda che però, in virtù degli altri risultati, è eliminata al pari di Ellebi, entrambe giocheranno la Coppa San Francesco.
Le pagelle di Y di Fionda
R.Melis 7.5: la sua iniziale doppietta, distribuita nella parte più incerta del match, cambiano le sorti della ara, indirizzando la stessa dalla parte degli azzurri, il primo dei due è clamoroso, meglio di Savicevic in Milan-Barcellona. Protagonista.
L.Pittiu 7.5: molto positivo, grande protagonista, forse il migliore in campo: in particolare nella ripresa, fa impazzire i bianconeri, il suo pressing indice gli avversari all’errore, aldilà della doppietta c’è tanto lavoro da attaccante vero, finalmente completamente abnegato. Applausi.
Le pagelle di Ellebi Peugeot
A.Porcu 6: difficile salvare un giocatore de bianconeri in questa brutta prestazione collettiva, mah, possiamo esentare uno dei migliori centrali che nell’occasione non ha fatto grandi cose, ha se non altro siglato la rete dell’illusorio 1-2. Almeno…
F.Lai 5: proprio nel momento più delicato del girone, sbaglia gara, non è in partita, lo si vede quando si autoboccia chiedendo la sostituzione. Tanto nel primo tempo quanto nel secondo è in difficoltà, regala con Moretti la palla del 3-1. Assente.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO