Black Soccer – Over Team: 2-2

0
95
Lunedì sera ore 21, campo 1/2, si disputa una gara della 5° giornata del girone A del Summer 2017, si affrontano Black Soccer  e Over Team (che ha perso settimana scorsa), per i neri c’è il ritorno in formazione del capitano Lorrai, manca ancora Piga, rimpiazzato al centro della difesa da Caramanica, in tandem con Laccorte, gli amaranto hanno a disposizione Pitzalis ma anche alcune assenze, tra cui Piras, dirige Ricci; inizio gara, è un incubo per i blacks, subito, al primo tiro in porta, vantaggio ospite, Citzia dalla trequarti sorprende Secchi con un tiro forte ma centrale, poco dopo Belloli intercetta a centrocampo e libera Gambula il cui diagonale esce d’un soffio, poi Pitzalis salta Laccorte con una finta e fugge sulla sinistra, arriva al limite rientra sul destro, palla a Gambula che al volo di collo sfiora il palo, gli amaranto stanno legittimando e infatti raddoppiano: grave leggerezza di Secchi che ignora Laccorte e opta per un lancio lungo diretto a Zara, ma è troppo corto, Belloli intercetta, poi Citzia lancia Pitzalis, dal limite collo destro, Secchi devia sulla parte alta della traversa, la sfera si impenna  e scende al vertice sinistro dove Pitzalis è pronto a colpire al volo, infila di sinistro a mezza altezza; ecco finalmente la reazione “noire”: Mastromarino avanza sulla destra ed al limite incrocia colpendo il primo palo, poi penetra centralmente, scambia con Caramanica e tira forte, la palla va alata, poi è la volta dello stesso Caramanica, dal limite, con un destro rasoterra impegna Palla che si distende e devia il tiro angolato, prima dell’intervallo, sul tiro di Mastromarino, Caramanica riesce a toccare e accorciare sul 2-1; ad inizio ripresa Mastromarino dal vertice destro calcia un diagonale tropo largo, poco dopo ci prova dalla trequarti, sinistro a girare, palla fuori d’un soffio, ancora Mastromarino insidioso, avanza centralmente poi libera a sinistra Caramanica, Palla chiude in uscita salvando la propria porta, il 7 dei neri ci prova dalla trequarti sinistra, il suo diagonale esce di 10 cm, ora i neri premono, la punta degli amaranto dà respiro ai suoi: Pitzalis infatti si impossessa della sfera, si accentra ma il suo tiro è messo in corner da Secchi, poi ecco il pari, Lorrai sugli svìluppi di una punizione, raccoglie la respinta della difesa e dalla trequarti spara un destro che sin infila sotto l’incrocio, Palla riesce appena a toccare, nel finale in neri premono e sfiorano la vittoria, prima Mastromarino vola sulla destra, dal limite beffa Palla con un tocco delicato ma anche sé stesso perché la palla sibila a pochi millimetri dal palo, poi su ripartenza di Laccorte c’è occasione per Lai, vertice sinistro tira, Palla devia sul palo, pochi secondi dopo il triplice fischio, 2-2, i neri non sono contenti ma questo pari li qualifica con certezza, a differenza di Over Team che deve aspettare il risultato di Patatinaikos.
Le pagelle di Black Soccer
A.Secchi 5: portiere di discrete qualità, lo ha mostrato nel corso del torneo ma stavolta si rende autore di due errore, il primo è un infortunio, un incidente che può capitare, il secondo è un’autentica stoltezza, un’ingenuità che costa il raddoppio, sarebbe stato più semplice e sicuro passare la palla a Laccorte. Ingenuità.
F.Carmanica 7: serata positiva per lui, giocare in una posizione diversa da quella che lo fa esprimere al meglio è motivo di insofferenza, stavolta però rende eccome, sua la rete che riapre una gara che stava per diventare un dramma, nella ripresa ci prova insistentemente ma c’è Palla che gli nega il bis. Salvatore.
Le pagelle di Over Team
M.Palla 7: anche stavolta mostra le sue indiscutibili qualità di portiere, soprattutto nella ripresa compie due grossi interventi, prima salva su Caramanica, ma il prodigio è al 50° quando devia sul palo il tiro di Lai. Bravo.
D.Pitzalis 7: è uno dei più propositivi, prestazione sicuramente sopra la sufficienza, molto pericoloso nel primo tempo, realizza il raddoppio dopo aver punito un errore di Secchi, poco prima fa impazzire Laccorte che se lo vede sfuggire per poi smarcare Gambula. Soddisfatto.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO