Arredamenti Ibba – Patatinaikos: 11-3

0
135
Martedì sera ore 22, campo 4/5, per la quinta giornata del Summer si affrontano Ibba Arredamenti e Patatinaikos; tra i padroni di casa ci sono quasi tutti i protagonisti ad eccezione di Deiana, Pau e Arippa tornano a diposizione  per gli ospiti, ci sono i cosiddetti titolari, Piras è disponibile, dirige il sign.Ventura; la gara parte bene, subito pericoloso il bomber Farci, prima colpisce un palo, poi il suo colo destro trova la bela risposta di Mostallino,  il vantaggio lo sigla Zuncheddu con un tocco a centro area dopo il cross di Arippa proveniente dalla destra, dal vertice destro ecco il raddoppio dell’inarrestabile Farci, il terzo gol lo sena al volo Pau, sugli sviluppi di un corner battuto dallo stesso Farci, palla al centro, Piras parte centralmente e salta due avversari per poi sparare il destro sotto l’incrocio, altro palo per i neri, stavolta da parte di Pau, Aquilina si defila, a sinistra e lascia partire in diagonale imprendibile, Atzori battuto, 3-2; i neri riprendono allora a macinare gioco, Farci dal vertice destro con un destro micidiale mete la sfera sotto l’incrocio, poi Pau per Zuncheddu che segna sull’uscita di Mostallino, infine, Arippa avanza sulla trequarti, evita un avversario e con un chirurgico diagonale mette all’angolino, prima dell’intervallo un destro terrificante di Farci si stampa sulla traversa; ad inizio ripresa, Casula riceve in profondità e insacca sull’uscita di Atzori, Pani dalla trequarti sinistra calcia un destro potente e Mostallino risponde con un bella parata volante, Farci si presenta al limite e segna il 7-3, poco dopo dall’out di sinistra taglia dalla parte opposta per Arippa che stoppa e col destro indirizza ben all’angolino, Baghino dall’out di destra fa un tiro cross, la sfera passa sopra la testa di Atzori e accarezza la traversa superiore, poi c’è il 9-3, autore Farci, servito da Pau, quest’ultimo poco dopo riceve in ara, evita Mostallino che lo stende: rigore, batte Farci che infila a mezza altezza, a tempo scaduto, Farci vola sulla destra, mette al centro per Zuncheddu che infila sotto la traversa, vince 11-3 la capolista A.Ibba che chiude a punteggio pieno, declassata in Coppa San Francesco Patatinaikos.
Le pagelle di Arredamenti Ibba
L.Arippa 7.5: benchè non abbia più il supporto di uno stato di forma brillante, è sempre un belvedere, un giocatore mirabile, ha la tecnica ancora sopraffina, una precisione nel tiro in porta millimetrica, è soprattutto intelligente, fa sempre la cosa giusta. Fosforo.
M.Zuncheddu 7.5: protagonista anche lui, uno degli artefici del primato di casa Ibba: è naturale tra tanti bravi giocatori che si tolga la copertina a Farci, lui segna una tripletta, e aldilà del numero di gol, è proprio lo stile, l’eleganza con cui va a rete che lo fa apprezzare da tutti. Bomber.
Le pagelle di Patatinaikos
F.Mostallino 7: difficile dare una valutazione sotto la sufficienza, questo bravissimo portiere deve stavolta fronteggiare una squadra molto forte, forse la più di tutte, compatta, che oltretutto gioca quasi a memoria: tra Farci, Zuncheddu, Arippa, Pau… lui fa il massimo, compie due grosse parate, il resto è cronaca. Incolpevole.
M.Casula 6: stavolta non possiamo fargli alcuna ramanzina, non ha sprecato alcuna occasione anche perché palloni ne ha avuti davvero pochi, anzi, uno e lo ha trasformato in rete, purtroppo, di valore platonico. Salvo.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO