Santa Lucia – Patatinaikos: 2-1

0
92
Venerdì sera ore 22, campo 4/5, si disputa una gara della terza giornata del girone A, per lo Sporting Summer Cup 2017, si affrontano Santa Lucia e Patatinaikos; tra i neri rientra il portiere Piga, tra i verdi manca Piras, il giocatore più valido della squadra di Mostallino, dirige Ricci; il match si trascina stancamente, ci sono poche occasioni ed entrambe le formazioni faticano a costruire azioni pericolose si lotta molto a centrocampo, i neri sembrano avere maggiore determinazione e puntano sull’esplosività di Caredda e Todde e sulle fiammate di Marcia, infatti, gli ospiti non saranno praticamente mai pericolosi nella prima frazione: prima chance per Caredda, va via sulla sinistra e calcia da limite, diagonale rasoterra fuori di un soffio, lo stesso Caredda costrusce un’optima occasione per Marcia che dal limite tira fuori, al 16° sblocca Sarritzu, trequarti destra, in crocia il sinistro, palla in rete sul primo palo, prima dell’intervallo arriva anche il raddoppio: Contini scende sulla destra, taglia sul 2°palo per Todde, il giovane attaccante arriva in scivolata e insacca; la ripresa vede tutta un’altra Patatinaikos: G.Mostallino dal limite accorcia con un sinistro rasoterra dal limite, poi una discesa a destra di Frau, libera Baghino che serve a sua volta Aquilina, tira a botta sicura ma Piga compie il miracolo, poco dopo ancora l’8 dei verdi vicino al pareggio, la palla sibila alla sinistra di Piga, Todde fa una veloce discesa a destra e taglia ottimamente per Sarritzu che a centro area spara alto, poi riprende la squadra ospite ad attaccare, Aquilina vola centralmente, salta Contini  calcia di potenza ma la palla è troppa angolata, Todde scende sulla destra e rientra in dribbling, incrocia di esterno e sfiora il primo palo, poi il forcing finale dei vedi, parecchie insidie per Piga, ricordiamo soprattutto sugli sviluppi di un corner, battuto da destra, al centro stacca Frau, Piga sarebbe battuto ma c’è sulla linea Mucelli a salvare punteggio e posizione in classifica: i neri sono a quota 4, i verdi inseguono con 1 punto.
Le pagelle di Santa Lucia
A.Sarritzu 6.5: al solito, tanta verve e tanto sacrificio in mezzo al campo, ne corso del triennale cammino della squadra da lui fondata, ha dovuto gioco forza modificare il suo ruolo, ora agisce più arretrato, nella prima parte sigla il fondamentale raddoppio, nella ripresa divora il colpo del KO. Bravino.
J.Todde 7: davvero fondamentale il suo contributo, il migliore in campo è a nostro avviso lui, è sgusciante, rapido, pungente: oltre a segnare la rete del vantaggio, costruisce altre azioni tra cui quella che porterebbe sul 3-1 S.Lucia se Sarritzu non fallisse da pochi cm. Decisivo.
Le pagelle di Patatinaikos
G.Mostallino 6.5: nella prima parte di gara è assente come gran pare della squadra, nella ripresa entra subito sul rettangolo verde col piglio giusto, realizza il gol del 2-1 e partecipa alle altre azioni pericolose. Lampo.
C.Aquilina 7: è sempre in palla, molto pericoloso nella ripresa, mette in apprensione i neri ben 4 volte, ci vuole un miracolo di Piga per negargli il gol del pareggio. Insidioso.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO