Arredamenti Ibba – Black Soccer 5-1

0
131
ARREDAMENTI IBBA-BLACK SOCCER 5-1
Mercoledì sera ore 22, campo 4/5, per la terza giornata del Summer si affrontano Ibba Arredamenti e Black Soccer; tra i padroni di casa ci sono quasi tutti protagonisti ad eccezione di Pau, per gli ospiti, due assenze importanti, non solo il centrale Lai ma anche Manca, dirige il sign.Ventura; la gara parte bene, al primo affondo il bomber Farci colpisce, scende sulla sinistra ed all’altezza della trequarti incrocia il destro e infila all’angolino, gli ospiti avrebbero la possibilità di pareggiare su un disimpegno errato dei neri,  Zara dopo essersi defilato passa da destra a Zucca che preferisce prima stoppare la palla, Atzori ha così il tempo di chiudere con una grande uscita, Farci intercetta palla poi si accentra, il suo destro esce di poco, poi nuovamente Zara, si fa spazio in dribbling il suo tiro potente non è angolato e Atzori ci mette i pugni, tra i locali è sempre Farci a creare i maggiori grattacapi, seri di dribbling, botta improvvisa e palla dritta contro la traversa con Secchi ammutolito, due occasioni importanti sono prodotte da Deiana: prima un cross dall’out di destra, al centro pennella bene per 6, colpo di testa e palla che sibila il palo, poco dopo da centrocampo, sempre defilato a destra, calcia in porta, la palla, diretta sul primo palo, si insacca sotto l’incrocio, il laterale dei neri è molto propositivo, dalla stessa mattonella crossa al vertice sinistro, Farci al volo fa una sforbiciata che impegna Secchi, dopo una fase molto favorevole ai neri ecco gli ospiti accorciare, Piga arriva in velocità su un pallone allontanato dalla difesa, calcia in corsa, collo destro perfetto, palla sotto l’incrocio, subito dopo però A.Ibba si porta sul 3-1, Farci libera Deiana, palla in mezzo e Zuncheddu spizza di testa, prima dell’intervallo anche il poker: Saddi scodella lungolinea per Farci, siamo sulla sinistra, la punta rientra e dal vertice destro batte di potenza Secchi che aveva anche toccato il pallone; ad inizio ripresa, Arippa (appena entrato) lancia in profondità Farci ma Secchi in uscita riesce a chiudere lo specchio, Farci avvia una ripartenza, lancia sullo spazio Arippa, fa uno scatto ‘per arrivare sulla palla prima di Secchi, il tiro è centrale ed è respinto ma l’azione prosegue, arriva Farci che di potenza infila sotto l’incrocio; a questo punto, i neri si adagiano e gestiscono il quadruplice vantaggio, ma Mister Ibba non vuole saperne e rimprovera i suoi giocatori appena i “Soccer” prendono spazio, tuttavia, pochi veri pericoli per Atzori: ricordiamo un cross di Lorrai da destra per Caramanica che si accentra dal lato opposto per andar incontro alla sfera, colpisce al volo di destro, traversa e palla che rimbalza sulla linea, un tiro di Piga dalla distanza e palla che esce di u soffio, ma anche un’occasione sfumata per un pelo di farci e nel finale un tiro di Arippa, da centrocampo, un pallonetto che scavalca Secchi ma esce di pochi cm, 5-1 il finale, netto e meritato.
Le pagelle di Arredamenti Ibba
F.Farci 8.5: solito grande protagonista della gara, a prescindere dall’avversario è sempre nella ribalta, solo le scorrettezze riescono ad arginare il suo furore, ha velocità, tecnica, un tiro micidiale, soprattutto tanta voglia, lo rivela il modo fanciullesco con cui esulta ad ogni suo gol, un vero calciofilo. Football is The Passion.
S.Deiana 7.5: protagonista straordinario, soprattutto nel primo tempo: sulla fascia destra è dominatore indiscusso, grazie anche alla sua condizione davvero brillante, segna un gol fantastico, inoltre, serve parecchi assist, tra cui quello per il 3-1 di Zuncheddu e il poker di Farci. Soldatino Di Livio.
Le pagelle di Black Soccer
S.Piga 6: difficile dare una sufficienza che sia una nella squadra che ha vinto l’ultimo scudetto della categoria Elite e stavolta appare lontana parente di quella: lui ha un pizzico di agonismo in più, questo gli consente di realizzare l’illusorio 1-2. Tentativo.
F.Caramanica 5: soffre anche lui il maggiore brio di buona parte degli avversari, in particolare quello del furetto Farci, nel secondo tempo gli balena la pessima idea di buttarlo a terra con un intervento volontario. Crisi di Nervi. 
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO