Buoni&Cattivi – Ri.Me.Fe.: 3-7

0
3303
Buoni&Cattivi - Ri.Me.Fe.
Buoni&Cattivi - Ri.Me.Fe.

Giovedì sera ore 21, campo 4/5, si disputa una gara del girone Amatori, per lo Sporting Cup 2016/17 si affrontano Buoni e Cattivi (che hanno perso l’ultima volta), privi  di Testa ma col rientro importante di Siriu, e Ri.Me.Fe. che, l’ultima volta ha anch’essa perso: confermato il gruppo che ha disputato l’ultimo incontro, con in più il rientro di Pau e Pischedda, dirige Molinas; primo acuto dei locali: Saddi imbecca Sanna il quale si gira sul destro e infila di precisione all’angolino, su una ripartenza di Melis con tiro insidioso è bravo Siriu, ripartenza anche dei blu con Sanna che dalla trequarti libera Lallai, sull’uscita del portiere prende il palo, ancora pericolosi B&C con Saddi che dalla trequarti destra con un bel diagonale sfiora il palo, Argiolas da destra serve Boi, tiro deviato poi ancora Solla, alto, Sanna protegge per Saddi, si gira sul destro e prende la traversa, poi la sfera va dov’è Lallai che calcia, a botta sicura con Manca a terra ma mette clamorosamente fuori, il calcio è crudele infatti recita “gol sbagliato, gol subito”: Melis va in ripartenza e salta due avversai poi incrocia il destro, chirurgico e infila all’angolino alla destra di Siriu; ad inizio ripresa si sfanno preferire i gialloblu, Argiolas ascende a sinistra e scambia con Boi poi stoppa e col destro infila di precisione, Nonnis però ripristina subito la parità approfittando di un pasticcio della difesa e di destro batte Manca a tu per tu, da una rimessa laterale di Faedda, Boi batte col destro sul 2°palpo e infila sotto il “7”, ancora Boi realizza il 4-2, altro gran gol dalla distanza, con tiro a mezza altezza, Dessena accorcia dopo aver vinto un contrasto al limite dell’area; siamo 4-3, ormai si va avanti d’inerzia, Boi propizia anche il 5° gol dei gialloblu, avanzando centralmente e servendo Argiolas che anticipa un difensore servendo Solla che insacca a centro area, buon azione azzurra con Righini che libera sul fondo Lallai, cross di esterno destro al volo, sul 2° palo stacca Saba ma c’è il  miracolo di Manca che salva, Boi scende sulla destra e dal fondo, mette dietro per Solla che di interno destro infila sotto la traversa, poi il 7-3 finale di Faedda, a tempo scaduto.

 

Le pagelle di Buoni & Cattivi

F.Sanna 7.5: ha fatto il possibile, anche di più, ci è piaciuta la sua verve, il migliore tra gli azzurri, un gol bello in apertura, tante altre iniziative, e la determinazione con la quale prende la palla a giocatori più esperti lo fanno diventare il protagonista di questa nostra rubrica. Sufficiente.

R.Lallai 5: il peggiore degli azzurri, purtroppo, lo diciamo con la morte nel cuore perché siamo suoi estimatori: ha fatto anche buone cose, vedi lo stiloso assist per Saba che sfiora il 4-4 di testa, però si è divorato due gol, soprattutto il secondo è imperdonabile. Perdonato (dai compagni).

Le pagelle di Ri.Me.Fe.

P.Solla 7.5: nel primo tempo manca la rete per una questione di equilibrio corporale ma nella ripresa esplode insieme al riemergere della squadra, realizza così una doppietta, figlia della determinazione e dell’intelligenza. Decisivo.

D.Boi 8: è un giocatore di indubbie qualità, bravo tecnicamente e forte fisicamente, entra a gara in corso e con due reti fantastiche cambia lo scenario del match, inoltre, avvia la ripartenza che porta al 5-3. Reuccio.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO