Black Soccer – The Wall: 9-5

0
1228

Giovedì sera ore 22, campo 4/5, si disputa una gara della 5° giornata della 2° fase del girone Elite, per lo Sporting Cup 2016/17, si affrontano Black Soccer  e The Wall (che ha perso a tavolino settimana scorsa), per i neri grande ritorno in formazione: c’è Zara, come pure cancedda e Manca, assente Piga e Lai non in difesa, ma in porta, i neri di Gallo invece vivono un periodo di continue defezioni, a cui si aggiunge Lai, ritorna Casula ma Floris arriva a metà del primo tempo, lasciando per altrettanti minuti in 6 i compagni, dirige Ricci; inizio gara, subito in forma la squadra di casa: Lorrai avanza centralmente poi tira, papera di Torrico, poco dopo l’estremo difensore è anticipato da Zara che di testa colpisce sul cross di Caramanica, altra discesa di Lorrai e altra conclusione, stavolta più angolata che vale il 3-0 dei locali, immediato anche il poker con cross di Caramanica che pesca Manca che insacca di testa, la prima occasione ospite la crea Zedda che serve Casula il cui sinistro a girare esce d’un soffio, proprio l’ala destra riceve sulla trequarti e incrocia il sinistro che batte Lai, ancora Casula a segno per il 4-2, dopo gran discesa a sinistra di Gallo, prima dell’intervallo arriva il 5-2: Lorrai mette al centro per Manca, anticipato in area da Floris che però finisce con l’infilare la porta di Torrico; ad inizio ripresa, Zara calcia direttamente in porta e Torrico riesce a deviare vero il “7”, lo stesso Zara dopo una serpentina a sinistra serve a destra cancedda che insacca di piattone, poi c’è un miracolo di Torrico che respinge su botta sicura di Lorrai, dal corner di Gallo, Zedda gira di destra e incoccia la traversa, corner poi per i locali: Zara al centro dove Cancedda impatta di tacco e segna il 7-2, poco dopo lo stesso Cancedda fallisce una buona occasione, accorcia The Wall su tiro di Gallo, nettamente deviato da Manca, il capitano ospite colpisce anche un palo poi Casula va via di forza e segna il 7-4, Black Soccer a questo punto decide di mettere al sicuro il match: Lorrai calcia dalla distanza e beneficia di una deviazione, poi dall’ennesima iniziativa di Zara arriva il terzo gol per Cancedda, Floris chiude le ostilità sul 9-5 dopo un’azione personale e diagonale dal vertice sinistro.

 

Le pagelle di Black Soccer

D.Zara 7.5: torna a disposizione dei neri dopo quasi due mesi d’ assenza: il suo contributo è subito evidente, un gol, quello del 2-0, ma soprattutto tanti assist, Manca, Lorrai e principalmente Cancedda godono del suo altruismo. Bentornato.

Cancedda 7.5: serata positiva per lui con una tripletta che mette l’accento su una prestigiosa vittoria: nel primo tempo è un po’ in ombra ma nella ripresa si scuote con un gran gol di tacco, gli altri due sono piattoni da posizione favorevole, c’è pure una quarta chance ma fallita. Tris.

Le pagelle di The Wall

D.Gallo 7: anche per lui una prestazione positiva, con tanto impegno e tanta cora sulla fascia sinistra, il suo contributo è evidente su alcuni gol, il secondo di Casula e quello di Floris, inoltre, propizia l’autogol di Manca. Bravo.

V.Casula 8: è uno dei più propositivi, l’assenza di Lai lo mette in condizione di dover mettersi sulle spalle l’intero reparto offensivo: fatica un pochino nel primo tempo salvo poi trovare un gran gol di sinistro e subito dopo bissa di precisione, nella ripresa è ancora caparbio e di potenza riesce a penetrare nell’area locale e siglare così la sua tripletta. Soddisfatto.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO