Black Soccer – Sarda Auto Multiservice: 3-7

0
874

Mercoledì sera ore 22, campo 4/5, si disputa una gara della 5° giornata della 2° fase del girone Elite, per lo Sporting Cup 2016/17, si affrontano Black Soccer  e Sarda Auto (che ha riposato settimana scorsa), per i neri grande assenza in formazione: manca Zara, Piga e Lai in difesa, esordio per Melis e in porta gioca Serra, i biancorossi invece vivono una certa abbondanza con la sola assenza di Cadoni, dirige Spiga; inizio gara, subito in forma la squadra ospite: dal corner di Mainas, svetta su tutti a centro area D.Flumini che di testa infila sotto la traver5sa, il raddoppio è un tiro dello stesso numero 9 dalla trequarti, si gira sul destro e fredda Serra, D.Flumin i è una belva e sul cross pennellato di Mainas colpisce ancora dio resta e prende il palo, la reazione dei locali arriva su tiro dalla lunga distanza di Caramanica, conclusione centrale che beffa Sini, il quale non si getta in modo corretto sulla sfera, ripresa a centrocampo e Falciani calcia diretto in porta infilando l’angolino alla destra di Serra, D.Flumini ruba pala a Lorrai ,a calcia fuori, Melis alleggerisce su Serra che rinvia addosso a S.Flumini, palla sulla traversa superiore; .Mel.is crossa per Caramanica che stoppa di petto e incrocia sul 1°palo, Sini chiude di piede, poi è una punizione di Marcia dalla trequarti sinistra a riaprire il match: tiro diretto sul primo palo, 3-2, anche stavolta, da centrocampo, calcia Falciani e con 4 uomini di fronte riesce comunque a indirizzare la bordata sul palo; ad inizio ripresa, su rimessa laterale di deidda, Mainas riceve e imbecca D.Flumini che si gira sul sinistro e infila sul 1°palo, poco dopo combinazione Stocchino Marcia e quest’ultimo colpisce il palo interno, Cao fa una spettacolare serpentina centrale e dalla sua metà campo arriva al limite dell’area avversaria e calcia di interno, la palla prende l’interno del palo e finisce sui piedi di D.Flumini che si accentra e infila col destro il 2° palo, il 6-2 è ancora della punta che insacca dopo l’assist di Falciani autore prima di un dribbling sulla linea di fondo; Stocchino riceve sul fondo del campo e dopo aver evitato A.Porceddu segna di piatto dal vertice destro, il 7-3 arriva da un lancio di Falciani per Flumini che segna dal vertice sinistro, l’altro Flumini, Simone, mangia un gol fatto da 1m, infine, azione di Melis che serve Marcia sulla cui conclusione è bravo Sini.

 

Le pagelle di Black Soccer

Marcia 6.5: meno impressionante della settimana scorsa ma riesce comunque a farsi valere in una gara dal peso specifico davvero considerevole: per lui la rete su punizione dell’illusoria (2-3) rimonta, poi nella ripresa chiude un bel triangolo con Stocchino col quale non si intende però completamente. Salvo.

C.Stocchino 6.5: i continui scambi sulla linea laterale, rendono meno asfissiante la dura marcatura di Cao, lui è veloce ma il 5 biancorosso lo è di più, appena gli capita a tiro Porceddu riesce a metterla dentro. Caparbio.

Le pagelle di Sarda Auto

D.Flumini 9: applausi per lui: non ha la classe di Falciani, né lo scatto di Corda e Mainas ma è terribilmente efficace: è un belva implacabile, appena sente odore di area di rigore si azzanna sul pallone e il difensore di turno può solo farsi la croce, per la cronaca, sono 6 le reti odierne. Sentenza.

G.Falciani 8: è uno dei più propositivi, senz’altro il più forte della squadra ma stavolta la scena è tutta per il suo compagno di squadra, lui si limita a segnare dalla lunghissima distanza (ripresa del gioco) e sfiorare il bis dopo il 3-2 avversario, nella ripresa, con generosità manda la punta in gol per due volte. Soddisfatto.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO