Santa Lucia – Colo Colo FC: 6-12

0
259
Santa Lucia — Colo Colo FC: 6-12
Santa Lucia — Colo Colo FC: 6-12

Venerdì sera ore 22, campo 4/5, si disputa una gara della 2° giornata di fase 2 del girone Elite, per lo Sporting Cup 2016/17, si affrontano Santa Lucia e Colo Colo (che ha riposato l’ultima volta); tra i neri c’è Lai, i due portieri sono entrambi disponibili ma Puddu gioca fuori dai pali per evitare l’inferiorità, per Rossi (appena 7 elementi disponibili) continua l’emergenza, per l’improvvisa assenza di piga lui tra i pali, manca anche Pedditzi, dirige Porru; l’inizio per i gialloneri  è buonissimo: dopo pochi minuti palla in profondità di Biggio per Cara, anticipa l’uscita di Lai e palla in rete, raddoppio poco dopo: punizione di Rossi che appoggia a Martini, il cui collo destro e schiantato sul 2°palo, quasi immediato il tris, Cipriani riceve in profondità e davanti a Lai resta lucido e sigla il tris, prima del 10° arriva il 4° gol, Cara scende sulla destar e taglia per Cipriani che di piatto deve solo appoggiare in fondo al sacco; ora inizia la reazione dei locali, Caredda dalla trequarti destra calcia un diagonale imprendibile, Cipriani fa un doppio scambio apprezzabile con Ligas e sigla il 5-1, la punta giallonera segna ancora dopo una prima miracolosa respinta di Lai, accorcia ancora Caredda, raccoglie una respinta e fulmina Rossi; Martini dalla trequarti destra, incrocia il sinistro e indovina il primo palo, dopo una serpentina, Corso serve Massa che calcia fuori poi segna ancora Colo Colo, Ligas scende a destra e serve Cipriani che non si fa pregare, 8-2, prima dell’intervallo, Mocci potrebbe accorciare ma a porta vuota calcia stranamente alto, sicuramente di proposito; ad inizio ripresa, Biggio con la punta del destro infila all’angolino, Caredda segna ancora dalla trequarti destra, Mocci dopo un sombrero su Coni calcia al volo di sinistro e infila sotto la traversa, Coni pennella al centro per Ciprani che di testa colpisce il palo, altro “legno” per i gialloneri con la traversa su punizione dal limite di Biggio, arriva il 10-4 degli ospiti, con la botta di Coni alla destra di Lai, caredda si defila a sinistra e insacca un diagonale a mezza altezza, Ligas riporta a +6 Colo Colo con un destro a girare dalla trequarti, Sarritzu si divora un gol fatto poi Mocci dalla trequarti calcia di punta e segna l’11-6, Martini filtra per Biggio che segna sull’uscita di Lai, 12-6 per Colo Colo.

 

Le pagelle di Santa Lucia

P.Mocci 6: riassumiamo con un voto sufficiente le cose straordinarie che fa ed altre incomprensibili, vedi gol volutamente (secondo noi) mangiato a fine primo tempo; nella ripresa segna due gol, di cui uno fantastico, dopo sombrero di destro prima di calciare col sinistro. Agrodolce.

F.Caredda 8: grande protagonista dei padroni di casa: sigla una magnifica quaterna, ognuno dei gol realizzato è un’autentica perla, ha rapida e precisione nel tiro a rete; su questo giovane promettente si può costruire la nuova Santa Lucia. Primavera.

Le pagelle di Colo Colo

G.Biggio 7.5: giocare nel silenzio più assoluto era quello che sognava per esprimersi in assoluta pace: ne consegue che trova subito la palla dell’1-0 per Cara, dopo una bella punizione infrantasi contro la traversa, trova due reti, tra inizio e fine della ripresa. Sicurezza.

B.Martini 8: è il grande giocatore della gara di Venerdì alle 22: ha giocato alla grande, esordisce con una punizione infilata di precisione sul 2° palo, poi si (e ci) diverte un po’ con dribbling e doppi passi; nella ripresa segna ancora prima del filtrante del 12-6 a favore di Biggio. Monumento.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO