Deiana Gas-Imp.Edile Marras — Ri.Me.Fe.: 4-8

0
1079
Deiana Gas-Imp.Edile Marras — Ri.Me.Fe.
Deiana Gas-Imp.Edile Marras — Ri.Me.Fe.

Giovedì sera ore 21, campo 4/5, si disputa una gara del girone Amatori, si affrontano Impresa Deiana gas/Edile Marras e Ri.Me.Fe. (capolista del girone), i locali sono in difficoltà, formazione che porta alcune novità: c’è Cara tra i pali, non ci sono né Coertis né Pitzalis, l’altro assente è Caredda; rientro importante per i  verdi quello di Locci, per gli arancio manca ancora Serrau ma c’è Valdes, dirige Piga; subito impegnata in avanti la squadra ospite, dopo pochi minuti c’è pure il vantaggio, Picci avanza sulla destra e pennella al centro per Solla che infila in rete, la squadra di  casa prova a rispondere con conclusioni da fuori di Ibba e Locci, senza successo, poi è proprio Locci a calciare dalla trequarti sinistra con destro a giro che finisce all’angolino per la valutazione errata di Manca, Locci serve M.Marras il quale controlla e col destro calcia un tiro a spiovere che sorprende l’estremo arancio; ripartenza poi del giovane 19 verde, palla a Locci che dal vertice sinistro incrocia il destro, Manca di piede, Pischedda serve Melis che dalla trequarti esplode il destro, parata volante di Cara; ad inizio ripresa entra sul rettangolo Valdes che ha subito uno spinto: scambia con Picci poi di interno destro sfiora il 2° palo, Boi dalla trequarti destra con un rasoterra preciso in diagonale trova il pari, poco dopo arriva anche il 3-2, lo stesso Boi dall’out di destra taglia perfettamente sul 2°palo dove si inserisce Valdes che al volo tocca di esterno; i verdi provano ancora tiri dalla distanza, Locci sfiora la traversa ma S.Marras dalla trequarti sinistra trova un destro ad effetto che scende sotto il “7”, subito dopo il 4-3 di M.Marras che dalla trequarti destra di esterno infila alla sinistra di Manca; dal corner di Locci, Portas prova dal limite sfiorando la traversa, Melis dal vertice destro prende il palo, poco dopo è lui trovare il pari con un tiro che buca Cara, col bel filtrante di Picci trova il sorpasso ancor Melis dopo aver saltato l’estremo difensore, Valdes fa 6-4 con un destro a giro sotto l’incrocio, nel finale da Melis a Valdes e ancora tiro sotto il “7” prima dell’8-4 di Melis che tira al volo (palo-rete) dopo il cross di Boi dal vertice opposto.

 

Le pagelle di DEiana Gas/Impresa Edile Marras

M.Marras 7: ha affinato la conclusione da fuori, tanto che entrambi i gol li mette a segno in tale maniera: al primo tempo sembra quasi un tiro destinato sul fondo ma la sfera scende improvvisamente e beffa Manca nella ripresa invece c’è potenza ed effetto e la palla si infila inesorabile all’incrocio. Giocata.

F.Locci 7: dopo parecchie giornate di assenza torna a calcare il rettangolo dello Sporting ma stavolta non c’è vittoria. La sua prestazione è comunque buona, geometrie pulite per smarcare i compagni e conclusioni sulle quali Manca è in affanno. Cervello.

Le pagelle di Ri.Me.Fe.

S.Valdes 7.5: il suo ingresso in campo si registra nella ripresa ed è subito operativo con la rete del pareggio con inserimento puntuale sul taglio di Boi; nel finale realizza altri due gol, trattasi di perle eccellenti con conclusioni dirette al “7” su cui Cara non può davvero intervenire. Stile.

R.Manca 5: è tornato dopo un lungo periodo d’assenza, non ci sembra affatto recuperato anche perché si fa continuamente sorprendere da conclusioni dalla distanza, passi per il gran tiro di S.Marras, ma i due gol di M.Marras e soprattutto la conclusione bassa di Locci mettono in evidenza lacune valutative mai notate. Question.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO