Black Soccer – Colo Colo FC: 8-5

0
3401

Lunedì sera ore 22, campo 4/5, si disputa una gara della 7° giornata di ritorno del girone Elite, per lo Sporting Cup 2016/17, si affrontano Black Soccer (prima in classifica e col titolo in tasca) e Colo Colo (che ha pareggiato settimana scorsa), per i neri grandi differenze in formazione: manca Piga in difesa, tra i pali nessuno dei 4 portieri è disponibile, tocca a Laccorte, esordio stagionale per Piludu e assoluto per Marcia; i gialloneri hanno altresì problemi di formazione: per l’ennesima volta Cipriani si sacrifica e va in porta, ai tanti ormai soliti assenzi si aggiunge Mei, è disponibile sebbene non al meglio Usai, Rossi parte dalla panchina; inizio degli ospiti incoraggiante e dopo pochi minuti c’è il gol: DEnotti lancia in profondità Ligas il quale arriva veloce sul vertice sinistro e con un diagonale rasoterra infila all’angolino, dal limite dell’area fischiato un fallo di mano a Cara: batte Zara e di collo destro piega la traversa prima che la sfera varchi la linea, ripresa del gioco, Denotti calcia diretto in porta e Laccorte deve mettere sopra la traversa, errore di Cara che “libera” dal limite Marcia, alto; Ligas ha una chance dal limite ma coglie la traversa, poi Piludu calcia una sassata di esterno e sfiora il “7”, prima dell’intervallo sorpasso dei neri con Lorrai che dalla trequarti sinistra incrocia il destro sul 1°palo, 2-1; ad inizio ripresa, una bella azione dei soccer vale il 3-1: Lai filtra a destra per Zara che dal fondo mette al centro per Lorrai, il quale arriva sulla palla prima di Usai, Denotti scende a sinistra e dal fondo rientra con un dribbling e insacca sull’uscita di Laccorte, Lorrai infila involontariamente il 4-2, un lancio lungo che scavalca Cipriani, poco dopo Marcia con un pallonetto non tanto alto beffa l’estremo giallonero, risponde Denotti con un gran gol dalla distanza, di collo esterno infila sotto l’incrocio, respinta corte di Cipriani su Lai, Lorrai raccoglie e dal vertice destro con un missile sfiora il 2° palo, ripartenza palla al piede cede a destar a Ligas che dopo due passi calcia preciso in diagonale infilando all’angolino, Zara penetra centralmente e scambia con Caramanica poi dal limite di esterno soara alto; Piludu dalla trequarti sinistra di collo prende la traversa, raccoglie Zara che dal vertice destro infila il 2°palo, dalla sua metà campo con un rasoterra senza pretese Lorrai beffa Cipriani, poco dopo il 7-4 c’è anche l’8: una ripartenza di Piludu e Marcia con palla a Caramanica che insacca, allo scadere, su taglio di Rossi, Ligas riceve e con un pallonetto supera Laccorte, 8-5 il finale.

Colo ColoLe pagelle di Black Soccer

M.Laccorte 7: con l’assenza di ognuno dei 4-5 portieri (abbiamo perso il conto), si prende l’incarico di difendere la porta “black”: non male come esperienza, usa un modo alla Ed Worner per districarsi dagli attacchi gialloneri, in particolare segnaliamo un‘uscita in stile karate per respingere un lancio che stava per giungere sui piedi di Ligas. Bravo.

R.Lorrai 7.5: in occasione del 27 Febbraio, per il concorso Telefortuna è stato sorteggiato proprio lui: questo è ciò che emerge dai 50 minuti, visto che ogni tiro, anche il più innocuo, si trasforma in rete, due su quattro seguono questo clichè mentre gli altri due sono alquanto meritati. Poker.

Le pagelle di Colo Colo

D.Denotti 7.5: il migliore dei gialloneri, forse dell’intera gara: al posto del piede ha un cannone, calcia da qualsiasi distanza e posizione e spesso Laccorte ha un sussulto, la rete del 2-3 è tutta farina del suo sacco, quella del 3-5 non avrebbe lasciato scampo nemmeno a Gigio Donnarumma. Sassata.

E.Ligas 7: è uno dei più propositivi della squadra, però gioca spesso in modo eccessivamente amatoriale, senza rispettare le consegne: tuttavia, fare tre reti non è da tutti, in particolare i primi due sono diagonali precisi e imprendibili, per il terzo deve ringraziare Cap.Rossi che lo ha ripreso per 50 minuti. Soddisfatto.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO