Tigri del Mediterraneo – Deiana Gas-Imp.Edile Marras: 0-3

0
3462
Tigri del Mediterraneo
Tigri del Mediterraneo

Giovedì sera ore 22, campo 4/5, si disputa una gara del girone Amatori, per lo Sporting Cup 2016/17, si affrontano Le Tigri del Mediterraneo (che perdono in difesa il valido DEmontis), privi di POrtas e di entrambi i portieri, tra i pali Cipriani, e Deiana Gas/Impresa Edile Marras che viceversa recupera molti protagonisti, dirige Lobina; gli ospiti pressano alto e mettono in difficoltà i padroni di casa, Carta viene anticipato (e lamenta un fallo ai suoi danni) la palla arriva sui piedi di Pitzalis che si ira sul destro e sotto misura insacca, pii Ibba dalla distanza sfiora il palo, gli arancio giocano in modo disordinato e non riesco no a conquistare facilmente la metà campo avversaria, arriva così il raddoppio dei verdi: S.Marras dalla trequarti centrale di esterno destro insacca a mezza altezza sul 2°palo, prima dell’intervallo occasione per Ibba, stop di petto e girata col destro fuori di poco; la ripresa inizia con un’occasione per Pitzalis, botta dalla distanza e gran risposta volante di Cipriani, punizione dalla trequarti sinistra, batte Secchi, fa uno scavetto col destro, Cipriani solleva sopra la traversa, Cipriani intercetta sulla trequarti e calcia prontamente ma l’estremo arancio è ancora decisivo, punizione poi per gli ospiti: M.Marras batte subito perché vede Ciprani fuori dai pali e lo beffa con un pallonetto, gli arancio attaccano poco e quando lo fanno si espongono ai rischi: Pitzalis dall’out di sinistra pancia profondità M.Marras che anticipa l’uscita di Cipriani ma interviene Melis a metterci una pezza, verso la fine, altro tentativo da fuori per Ibba: dalla lunghissima distanza, impatta col destro di potenza, la palla sbatte sula traversa e rimbalza sulla linea, non succede altro, vince DEiana 0-3.

Deiana Gas-Imp.Edile Marras

Le pagelle di Le Tigri del Mediterraneo

L.Vargiu 5: prestazione non ottimale, dà un insufficiente contributo alla difesa, eppure la corsa non manca, inoltre, in avanti è poco pungente, sbaglia le scalate e spesso “si calpesta” col compagno di reparto Pau. Insufficiente.

D.Cipriani 6: nel primo tempo subisce due gol da distanza ravvicinata e non gli si può muovere contro alcuna accusa, nella ripresa parte benissimo con 3 interventi importanti ma rovina tutto facendosi sorprendere dalla celerità di M.Marras che lo beffa su punizione. Agrodolce.

Le pagelle di Deiana Gas Impresa Edile Marras

R.Ibba 6.5: nessuna realizzazione per lui ma ci va davvero vicinissimo: alla fine del primo tempo giocata acrobatica con stop di petto e girata al volo fuori di poco, a 2’ dal termine, una botta tremenda da lontanissimo, lascia Cipriani di stucco e pure la traversa. Bolide.

D.Pitzalis 6,5: è il migliore dei verdi, alla pari di M.Marras, eccellente giocatore sotto porta, il primo pallone che riceve al limite dell’atea lo tramuta in vantaggio, nella ripresa ha altre due occasioni ma da altra distanza e Cipriani si difende bene. Bravo.

LASCIA UN COMMENTO