Ellebi Peugeot – Ri.Me.Fe.: 1-3

0
3351

Lunedì sera ore 22, campo 4/5, si disputa per la dodicesima giornata del girone Amatori, si affrontano Ellebi Peugeot e Ri.Me.Fe., per i bianconeri tra i pali c’è Mainas, presente anche Floris, tra gli arancio indisponibile Boi, rientra Valdes, dirige Porru; prima occasione con filtrante di Argiolas per Pau, dal vertice destro spara alto, Ligas penetra centralmente e libera Pala, il suo tiro al volo è parato d’istinto da Angioni, ripartenza di Solla, libera Valdes, tiro al volo fuori, diagonale rasoterra di Melis fuori d’un soffio, Solla spalle alla porta serve Valdes, impatta di interno destro e palla all’angolino, Picci da sinistra fa un cross che attraversa tutta l’area, arriva  a destra Argiolas che calcia al volo, la palla passa vicino al secondo palo, una rovesciata di Valdes si trasforma in assist per Argiolas che si gira sul destro e scheggia la traversa, Ligas dalla trequarti sinistra pennella per Pontis che dal vertice destro incorna a colpo sicuro ma c’è il miracolo di Angioni, prima del riposo raddoppio di Solla, servito da Valdes dopo un dribbling; ad inizio ripresa valdes scambia con Pau poi fa un’altra serpentina e arrivato al vertice sinistro, fa sedere Mainas con una finta e poi infila in rete, i bianconeri reagiscono, prendono campo mas non riescono ad accorciare le distanze: Floris dalla trequarti centrale calcia u destro insidiosissimo ma Angioni si supera con un volo plastico, poco dopo, però, Pilleri crossa dall’out di destra, Pontis al centro stacca di testa e infila sotto l’incrocio, Valdes tenta il poker dalla distanza, il suo tiro di esterno trova la parata istintiva di Mainas (coperto), Ellebi spreca un ottimo contropiede infine dalla distanza Pau calcia un bel collo destro ma Mainas è ancora strepitoso e con un colpo di reni devia sopra la traversa, vince Ri.Me.Fe. 3-1.

 

Le pagelle di Ellebi Peugeot

I.Floris 6.5: a dispetto della fisicità non molto dinamica riesce a dare molta corsa al gioco bianconero, lotta su tutti i palloni e quando gli rancio gli lasciano lo specchio libero calcia senza pensarci: la prima volta c’è il miracolo di Angioni ma nel finale è lui a sprecare da buona posizione. Disperazione.

N.Pontis 7: il più abile e pericoloso tra i bianconeri: si notano tra tante occasioni le due incornate su cui Angioni è strepitoso (prima) ma battuto poi perché il numero 11 la indirizza sotto l’incrocio. Castigatore.

Le pagelle di Ri.Me.FE.

A.Angioni 7: anche stavolta dimostra che averlo chiamato è stata un’ottima idea: tra tutti gli interventi operati spiccano quelli sul gran tiro di Floris e sull’incornata di Pontis. Conferma.

S.Valdes 7,5: nella prima parte del primo tempo il piede è caldo mas la traiettoria sempre un po’ larga poi il sacrificio di Solla gli consente di trovare la rete del vantaggio, prima del riposo gli rende il favore e dopo due dribbling “regala” alla punta il raddoppio; nella ripresa, fa lo slalom poi finta su Mainas e il 3-0 è servito. Spettacolo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO