Deiana Gas-Imp.Edile Marras – Nello’s: 7-3

0
2760
Deiana Gas-Imp.Edile Marras - Nello’s
Deiana Gas-Imp.Edile Marras - Nello’s

Giovedì sera ore 22, campo 4/5, si disputa per la decima giornata del girone Amatori, si affrontano Deiana Gas e Nello’s, sia locali che ospiti (a riposo nel turno precedente) cambiano il portiere: c’è per i verdi Ruiu, per i rossoblu Trogu, dirige Pillai; vantaggio quasi immediato per i padroni di casa: Ibba scambia con M.Marras, poi l’appoggio per S.Marras che insacca davanti a Trogu, pochi minuti e il raddoppio dal lancio di Portas, e palla per S.marras che fa sponda col petto, arriva caredda che aggiusta il destro e infilando di collo sotto la traversa, il tris lo realizza Cortis dalla distanza (con un sinistro micidiale), dopo aver raccolto una respinta, dal limite con una punizione a mezza altezza S.marras insacca dal limite, prima dell’intervallo, si scuotono gli ospiti e accorciano due volte: Baire riparte a destra e dal limite serve DEttori, anticipa i difensori e insacca, Fadda dal vertice sinistro vede Ruiu leggermente fuori e lo beffa con uno scavetto; ad inizio ripresa i verdi tornano a +3: Caredda intercetta al limite, scambia con éPitzais e di piatto infila all’angolino, S.Marras intercetta all’altezza del vertice sinistro, il suo tiro è deviato da TRogu con la mano sinistra, M.Marras ribadisce in rete, ancora la punta dei verdi in azione., anticipa un difensore che lo stende, rigore: batte Ruiu, incrocia il sinistro, traversa-linea poi di testa “telefona” per Trogu; Ibba intercetta poi salta un avversario, defilato a sinistra tenta un tiro-crosso che diventa imprendibile, palla sul 2° palo infila sotto l’incrocio, sul tiro di DEttori, interviene De Ciucco che serve di testa (all’indietro) Ruiu il quale aveva fatto un passo avanti, inevitabile l’autorete, infine, Portas avanza a sinistra e dal limite con un diagonale rasoterra sfiora il palo, vince DEiana 7-3, Nello’s si allontana dalla vetta.

 

Le pagelle di Deiana gas/Impresa Edile D.Marras

S.Marras 7.5: è il giocatore più invogliato tra i verdi, non sta mai fermo, insacca il vantaggio a culmine di una grande azione corale, poi fa la sponda per il raddoppio di Caredda, realizza una micidiale punizione trovando la rete del 4-0, inoltre, conquista pure il penalty che però Ruiu fallisce. Argento Vivo.

M.Caredda 7: nel primo tempo è assai propositivo, si presenta al limite del’area e infila con un sinistro secco e preciso il raddoppio, nella ripresa, fa una grosso anticipo al limite dell’area, scambio sullo stretto con Pitzalis e palla in rete per il bis. Double.

Le pagelle di Nello’s

R.Dettori 6: il primo per i rossoblu è terribile, i verdi si mostrano nettamente superiori, il suo merito è quello comunque di crederci, come fa in occasione della palla servita da Baire che lui sfrutta per insaccare il 4-1, nella ripresa, propizia con un tiro non irresistibile l’autogol di e Cicco. Bene.

T.Fadda 6,5: non è stato di grande aiuto stavolta, di solito è trascinatore ma stavolta no: va detto che arriva a gara in corso, la squadra è già sotto di due gol, l’unico ricordo di sé che lascia all’incontro, è uno scavetto dal vertice sinistro che lascia di stucco il giovane Ruiu. Perla.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO