Ellebi Peugeot – Aston Bidda: 4-3

0
2468
Ellebi Peugeot
Ellebi Peugeot

Giovedì sera ore 21, campo 4/5, si disputa per la nona giornata del girone Amatori, si affrontano Ellebi Peugeot e Aston Bidda, locali sconfitti all’esordio nel nuovo anno, viola reduci da una vittoria ma ora con problemi di formazione: molti protagonisti sono assenti, incluso Usai, tra i bianconeri la buona notizia è il portiere Mainas, dirige Molinas; ai padroni di casa non occorrono molti minuti per sbloccare il punteggio: Pontis scende centralmente e scambia con Pala per poi freddare Giuca, Moretti dall’out di destra ci prova di potenza, sfiorando il 2° palo, Pau dal fondo di sinistra fa un tiro-cross che fa la barba alla traversa, Rubiu avanza centralmente, dal limite con la punta del destro buca Mainas, è 1-1, prima dell’intervallo però i bianconeri tornano avanti: punizione dalla trequarti sinistra, Pala con un destro a girare mira il secondo palo, palla all’angolino; ad inizio ripresa Monni con un tiro-cross spaventa Giuca, la palla scende all’improvviso e sfiora il “7”, De Muro penetra centralmente dà a sinistra per Rubiu che incrocia il destro sul primo palo, 2-2, anche stavolta i bianconeri impiegano poco tempo per tornare in vantaggio, ma lo fanno in modo rocambolesco e fortunato: filtrante per Monni, verso il limite dell’area, giunge alla disperata DE Muro che interviene per anticiparlo e con la punta del piede infila nella propria porta, sotto l’incrocio; sul tiro da fuori di Monni Giuca è indeciso e respinge ma è superbo sul tap-in immediato di Pala, Pau tenta dal vertice sinistro di battere Mainas la cui risposta è di prontezza, Pontis scende a sinistra si accentra con un bel dribbling e fa partire un filtrante al bacio per Pala che dal vertice destro non sbaglia, 4-2, i viola premono ora maggiormente, Rubiu si accentra e incrocia dal vertice sinistro, palo interno, ancora il 141 dalla trequarti sinistra, incrocia il destro ma Mainas è bravo a chiudere lo specchio, insiste ancora Rubiu: verticalizza per Pau che incrocia sul primo palo, colpisce la parte interna del montante, la sfera arriva a De Muro che da destra insacca in tap-in, siamo alle battute finali: Aston incamera parecchi corner ma l’unico sfruttato a dovere è un cross per Puddu che incorna puntuale in torsione, la palla esce di un cm, vince Ellebi 4-3.

 

Aston Bidda
Aston Bidda

Le pagelle di Ellebi Peugeot

N.Pontis 7.5: grande protagonista nella vittoria di Ellebi su un esperto avversario: alla prima occaisone utile trova il gol del vantaggio, sempre in tandem con Pala i bianconeri trovano il 4° gol (decisivo), la punta realizza ma l’idea geniale (dribbling e filtrante) è tutta sua. Garanzia.

A.Mainas 7: nel primo tempo è poco impegnato, nella ripresa deve darsi da fare per chiudere sulle minacciose conclusioni di Rubiu, bravo anche su Pau; per i bianconeri, si prospetta un ottimo acquisto. Affare.

Le pagelle di Aston Bidda

R.De Muro 7: la sua prestazione è senz’altro positiva, ha corso molto e si è dato da fare nel finale, nel battere con certa celerità i corners, segna la rete della speranza viola dopo aver offerto a Rubiu la palla del 2-2, purtroppo, pochi secondi dopo è protagonista di un altra rete ma nella porta sbagliata. Sfortunato.

S.Rubiu 7.5: altra bella priva per il giocatore col numero più grande del mondo: numero storico nella formazione bianca e viola, lui lo indossa con stile e realizza con eleganza le due reti degli altrettanti illusori (provvisori) pareggi; resta il rammarico per quel palo e per il gol negatogli da un buon Mainas. Temibile.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO