Dream Team – Pizzeria Birillo: 5-4

0
2372
Pizzeria Birillo
Pizzeria Birillo

Martedì sera ore 21, campo 1/2, si disputa una gara della nona giornata del girone Amatori, si affrontano Dream Team e Pizzeria Birillo, i locali recuperano Naitza e Scalas, manca però il portiere Tolu, gioca tra i pali Cuccu, azzurri che ritrovano Baldelli, ancora indisponibile G.Pittiu, dirige Lobina; vantaggio immediato degli arancio che sbloccano con Scalas, che servito da Puddu, anticipa l’uscita di Pusceddu e insacca di punta, poco dopo però gli azzurri trovano il pari grazie al tiro dalla distanza di Schiavo sulla quale è distratto Cuccu, 1-1, la squadra di Locci però non tarda molto a riportarsi avanti: proprio il capitano calcia una punizione dalla trequarti centrale, batte di destro con effetto a rientrare, la palla si insacca all’incrocio dei pali, gli arancio si fanno preferire e costruiscono un’atra azione pericolosa con Scalas e Puddu che riceve a destra e taglia prontamente al centro per Cannas, anticipato da Pusceddu la cui uscita non è però sicura, gli sfugge il pallone che va sui piedi di Cannas il quale non ne approfitta, calciando sul fondo; i padroni di casa effettuano i cambi, ed è proprio un nuovo entrato a siglare il 3-1: Naitza vince un contrasto sulla sinistra, impossessatosi della sfera, si accentra e fa partire in destro a girare che si insacca sul 2° palo all’angolino, prima dell’intervallo gli azzurri accorciano: tiro da fuori di Serra, respinta corta di Cuccu e tap-in di Pittiu, 3-2; ad inizio ripresa gli ospiti trovano nuovamente il pareggio, Baldelli dall’out di destra calcia di collo a mezza altezza, insacca sul 1° palo, punizione dalla trequarti destra di Schiavo, il tiro è centrale e Cuccu ne viene nuovamente sorpreso, quindi sorpasso ospite, 4-3; gli arancio non demordono e si lanciano decisi verso l’area azzurra, Baldelli e Co. resistono ma stavolta è un errore del loro portiere Pusceddu a concedere il pari a Dream Team: Locci calcia dalla distanza, l’estremo azzurro non trattiene e consente a Scalas di ribadire in rete in tap-in, Scalas ruba palla a un difensore e si invola sulla destra, dal limite dell’area calcia un potente diagonale rasoterra sul quale Pusceddu non può nulla, 5-4, quasi allo scadere, Schiavo batte un’altra punizione, calcia dalla trequarti sinistra, destro a girare, Cuccu smanaccia sopra la traversa, finisce l’incontro: vince Dream Team che riscatta la sconfitta di Venerdì, Pizzeria Birillo prosegue il momento No.

 

Dream Team
Dream Team

Le pagelle di Dream Team

A.Scalas 8: il suo ritorno coincide con una vittoria: fatto non certo casuale, mette a segno la bellezza di 3 reti, il primo col suo solito opportunismo, il secondo da rapace, pronto a raccogliere una respinta corta, infine, un guizzo personale con sradicamento di sfera e conclusione immediata. Match Winner.

A.Locci 7.5: il capitano guida con calma e altresì determinazione alla vittoria degli arancio: nel primo tempo un capolavoro di calcio piazzato, gli anni scorsi non usufruiva di questa possibilità, stavolta sì e dimostra il suo valore; procura il 4-4 di Scalas obbligando Pusceddu alla respinta. Congratulations.

Le pagelle di Pizzeria Birillo

R.Baldelli 6.5: ritorna a giocare e il suo apporto come difensore c’è sempre, anzi, fa di più perché è suo il gol del pareggio (grazie alla complicità di Cuccu); però da censurare il confronto a muso duro con Spiga. Furioso.

M.Schiavo 7,5: continua il suo processo di crescita: con l’andare delle partite è sempre più propositivo sulla fascia, va maggiormente alla conclusione, trovando pure una doppietta, seppur con la complicità di *. Double.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO