Santa Lucia – The Wall: 3-14

0
2100
Santa Lucia - The Wall
Santa Lucia - The Wall

Lunedì sera ore 22, campo 4/5, si disputa una gara della 2° giornata di ritorno del girone Elite, per lo Sporting Cup 2016/17, si affrontano Santa Lucia e The Wall (che ha perso l’ultima volta); tra i neri c’è Borges e Massa, due ragazzi nuovi, rientri di Puddu e Corso; per Gallo (appena 7 elementi disponibili) continua l’emergenza, dirige Piga; l’inizio per i neri (con pettina gialla) è drammatico: Puddu filtra per Zedda che riceve in profondità, da destra diagonale secco, 1-0, il raddoppio è di Lai con un rasoterra dal limite dopo il dribbling su Corso, Zedda dalla trequarti di collo infila sotto la traversa, altra incursione di Puddu, palla al piede, al limite serve Lai che dopo un dribbling e rientrare infila all’angolino, 4-0; reazione dei padroni di casa con discesa a sinistra di Patteri che però al limite calcia addosso a Torrico, Lai dalla trequarti filtra per Carboni che col destro insacca, poi è ancora Lai a segnare, con un destro a giro, Zedda sxcende a sinistra e dal limite insacca con l’esterno, 7-0; Lai riceve in profondità e insacca la sua quarta rete, è proprio la punta a salare sulla linea su tiro di Sarritzu, ad inizio ripresa il 12 ospite approfitta di una situazione convulsa e infila in rete il 9-0, Sarritzu accorcia con un bel sinistro dal limite a incrociare, Carboni dal vertice sinistro prende il palo, E.Schintu accorcia con uno scavetto sull’uscita di Torrico, Sarritzu porta i “gialli” sul 9-3 dopo aver rubato palla: gran tiro da fuori, collo sinistro che si insacca a mezza altezza, Lai va via sinistra e serve carboni che deve solo spingere in rete, lo stesso Carboni offre a Zedda la palla per l’11-3; Carboni riceve a sinistra, incrocia il destro sul primo palo e completa la propria tripletta, dal corner dello stesso 9, Lai stacca a centro area e con grande incornata infila sotto la traversa, Corso fa un’incursione centrale in mezzo a 2 avversari ma Torrico chiude in uscita, allo scadere la rete del 14-3 siglata da Zedda, su errore di Puddu.

 

Le pagelle di Santa Lucia

M.Puddu 5: purtroppo dobbiamo anche stavolta segnalare la brutta prestazione di un ragazzo molto per bene che però tra i pali ne combina sempre una: a parte il numero dei gol subiti (non attribuibili solo a lui) c’è proprio da evidenziare il modo in cui ne subisce alcuni, tipo l’ultimo, regalando palla a Zedda, oppure il 12-3 di Carboni, in cui tenta un improbabile rinvio. Male.

A.Sarritzu 7: senz’altro il migliore dei neri, s’ impegna sempre al massimo, poi il rendimento può essere buono o meno: stavolta non possiamo non dargli più della sufficienza, anche perchè il suo bellissimo secondo gol se l’è procurato da solo e il primo è comunque apprezzabile. Bravo.

Le pagelle di The Wall

D.Zedda 7: grandissima partita la sua, la sblocca in meno di 60 secondi con un gran tiro dal limite, poi, ci prende gusto e segna ancora e ancora fino ad arrivare alla cinquina sontuosa che vi stiamo raccontando: tra tutti, il gol più bello è che di esterno. Seratona.

G.Lai 9: è il grande attaccante (ormai è risaputo) dei neri, per quanto non si vogliano fare favoritismi, è inevitabile non metterlo i n questa rubrica visto che è l’elemento maggiormente decisivo in rosa: già il fatto che abbia messo a segno sei reti dice tutto, inoltre, ha fornito parecchi assist (alcuni vincenti)  ma la novità è che fa pure da difensore salvando la porta da un gol sicuro. Insostituibile.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO