Dream Team – MisterChef: 3-1

0
1037
Dream Team
Dream Team

Martedì sera ore 22, campo 4/5, si disputa un recupero della terza giornata del girone Amatori, si affrontano Dream TEam e Misterchef, i locali recuperano Ascenzi e Cannas, gioca Marras al centro della difesa, ai neri manca ancora Cordeddu, ma i problemi di formazione sono maggiori perché mancano anche Stevelli, Mulas e Faret, dirige Ricci; Cannas riceve al limite e spara un forte rasoterra che Melis non può neutralizzare, discesa di Spiga e palla a Locci che sfiora la traversa, su taglio di Brini dall’out di sinistra, Cara lascia sfilare, Tolu deve inevitabilmente respingere, poi la punta può indirizzare in porta, 1-1; ripartenza di Spiga che serve Scalas il cui destro sorvola la traversa, dal corner di Bruni, Cara spizza ma è fuori, Atzeni da posizione defilata con destro a giro impegna Tolu in un colpo di reni; si chiude la frazione con altro tentativo dalla distanza che Scalas manda alto; ad inizio ripresa, Atzeni salva due volte su Spiga, cannas sfiora la rete con diagonale a mezza altezza, Scalas fa centro, calciando dalla trequarti destra, un missile di collo, verso il secondo palo, palla sotto il “7”, DEplano ci prova dalla distanza, alto, Cara dal limite, Tolu è reattivo, i neri faticano a costruire e la pressione è sterile, arriva così il 3-1: malinteso tra Atzeni e Birzò, si impossessa della sfera Scaòlas e spara un fendente a pelo d’erba che si insacca all’angolino, alla destra di Melis; Puddu di collo esterno prende la traversa, su botta di Cara, Tolu ci mette in pugni, infine, punizione da posizione defilata, a destra, Deplano tocca per Cara, sinistro a girare e Tolu vola allungando il braccio destro, finisce col doppio vantaggio degli arancio che riprendono a vincere dopo lo stop di venerdì.

 

Le pagelle di Dream Team

A.Scalas 8: è l’uomo in più, il match winner, colui che spacca la partita trascinandola da uno scontato pareggio alla vittoria pesante degli arancio: si vede la differenza perchè inizia in panca, entra ed è subito un grattacapo per un centrale navigato come Spano, riesce a sbloccarsi nella ripresa, un grandissimo gol quello del vantaggio, a metà tempo appena sbagliano i neri punisce con un’altra bordata, a filo d’erba che fulmina Melis, in aggiunta, perfino una traversa clamorosa. Positivo.

D.Tolu 7: non avrebbe voluto giocare, comprensibile, ha paura del terreno viscido anche perché gli ricorda l’infortunio di due anni orsono: invece, l’unico problema è il pareggio dei neri favoriti da un rimbalzo che lo mette in crisi, per il resto è il solito ragazzo pazzerello dagli interventi spettacolari. Congratulations.

Le pagelle di Misterchef

F.Atzeni 6.5: ritorna a giocare ma la paura dei contrasti e di tirare troppo i muscoli lo attanaglia, ricopre il ruolo di play maker, fa abbastanza bene, ha visione e precisione nei lanci, nonchè nei tiri, l’unica indecisione costa cara alla squadra che subisce la terza rete. Peccato.

M.Cara 7,5: bomba di attaccante, è arrabbiato e graffiante, gioca a ridosso del limite dell’area e dà non poco fastidio all’irrequieto Tolu, infatti, genera con astuzia la rete dell’1-1; nella ripresa è vicino più volte alla doppietta ma l’estremo arancio si prende le sue rivincite. Tigre.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO