Ohana – Ri.Me.Fe.: 2-11

0
1542
Ri.Me.Fe.
Ri.Me.Fe.

Lunedì sera ore 20, campo 4/5, si disputa una gara del girone Amatori, per lo Sporting Cup 2016/17 si affrontano Ohana  e Ri.Me.Fe. che ha riposato alla 2° giornata, priva di Collu e Serrau, dirige Pillai; la prima occasione è rosa: Picci sbaglia il disimpegno e Garau calcia  subito in porta, blocca Manca, R.Frau dalla trequarti destra spara di collo, la palla esce di poco, prova per gli arancio Solla su filtrante Argiolas, sulla linea però interviene Cabiddu, dal corner di Pau, stacca Argiolas, l’incornata si stampa sulla traversa; altro angolo, batte da destra Solla, sul 2° Valdes si coordina e col sinistro al volo spedisce alto, i rosa sono nuovamente pericolosi con Frau, Faedda e manca fanno muro salvando lo 0-0, subito dopo vantaggio arancio: Argiolas fa la sponda dal vertice sinistro, Pau calcia e in traiettoria a due passi Solla corregge in rete, punizione di Valdes con destro a giro e palla che è deviata da Uccheddu, il raddoppio lo segna Picci dopo aver vinto un contrasto, grazie a un tiro di potenza nell’angolino basso; subito su punizione Argiolas trova il 3° gol ma c’è una forte responsabilità dell’estremo rosa, per Ohana accorcia Di Santi che sfrutta un bel cross di Mascia, lo steso Pau potrebbe bissare ma il suo tiro, deviato da Pau, passa vicino al “7”, prima dell’intervallo il 4-1 lo segna Pau dalla trequarti, beneficiando di una netta deviazione. I rosa partono decisi nella ripresa ma il tiro spettacolare di Garau trova la risposta eccelsa di manca, gli arancio sfruttano una ripartenza di Valdes, passa in mezzo ala difesa e lascia a Solla che insacca da un passo, il 6-1 lo segna lo stesso Valdes con un gran diagonale rasoterra, gli arancio infieriscono e siglano il 7° con Faedda che approfitta di una difesa a vuoto sul cross di Pau; Argiolas riceve a sinistra, è steso, arriva Valdes che infila sotto la traversa, sull’uscita di Uccheddu per anticipare Faedda, ecco che arriva Picci il quale insacca con un beffardo pallonetto, arancio in doppia cifra grazie alla punizione segnata da Valdes; i rosa non si abbattono, Murru da deastra imbecca R.Frau, i suo tiro è respinto e Mascia ribadisce in rete anticipando Manca, l’11-2 lo infila Argiolas di potenza, infine, Mascia intercetta a centrocampo e riparte a sinistra e dal limite di punta impegna Manca che respinge prontamente.

Le pagelle di Ohana

Di Santi 5.5: meno convincente della prima gara in cui andò comunque a segno e fece soffrire la retroguardia arancio: di fronte una squadra dello stesso colore ma stavolta l’idillio cromatico non c’è, segna l’1-3 grazie all’iniziativa di Mascia, poi più nulla. Insufficiente.

E.Mascia 6.5: giocatore importate per i rosa, di grande affidamento, determinato e generoso, la sua iniziativa al primo tempo consente a Di Santi di segnare il 3-1 in modo facile e sicuro; con grande guizzo opportunistico, sfrutta una respinta insaccando il 2° gol dei rosa e con spunto personale avvicina pure la terza rete. Bravo.

Le pagelle di Ri.Me.FE.

R.Argiolas 7.5: è molto propositivo sulla fascia sinistra, corre, si danna e sul 7-l se un’0azione non va a buon fine impazzisce: infila una doppietta ma fa molto di più, sponde di testa e di piede, per due volte è atterrato senza complimenti e reagisce a muso duro rimediando un giallo. Rabbioso.

Solla 6.5: prima stagionale per lui, è vero che gli anni passano però sa ancora il fatto suo: pazienza se non può sgroppare come ai vecchi tempi, il tocco è rimasto intatto, fa le sponde in modo elegante e sotto porta rimane spietato ancora oggi, festeggia una doppietta. Bentornato.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO