Ellebi Peugeot – Nello’s: 5-5

0
1503
Ellebi Peugeot
Ellebi Peugeot

Lunedì sera ore 22, campo 4/5, si disputa per la terza giornata del girone Amatori, si affrontano Ellebi Peugeot e Nello’s, entrambe reduci da una vittoria ( i blu hanno saltato la 2° gara per maltempo), tra i bianconeri manca Ligas, c’è  99, per i blu formazione tipo con Perez a guidare dalla difesa, dirige Pillai; vantaggio fulminea per Ellebi, Piludu scende a destr e taglia per Moretti che appostato al limite incrocia di piatto e infila nel sacco, punizione dal fuori dello stesso Moretti, fuori di poco, Fadda scende a sinistra, da posizione defilata calcia sopra la traversa, Perez dalla distanza con un destro rasoterra lambisce il montante, Monni riceve in profondità e dopo lo stop insacca sull’uscita di Rocca; D.Lai serve Moretti, il quale si gira sul destro, la palla sfiora il palo alla destro dell’estremo blu, i bianconeri stanno dominando: ripartenza di Moretti, riceve e serve D.Lai, stop e piatto destro da due passi, 3-0, prima dell’intervallo Nello’s accorcia con una bordata dalla trequarti sinistra di Dettori, palla sotto la traversa; ad inizio ripresa i blu accorciano ulteriormente, Trogu avanza a destra e tira in diagonale, palo interno, ma raccoglie subito Fadda che infila in rete, defilato a destra, Dettori ci riprova ma trova la risposta di Pinna con la mano destra; i blu ora sono insidiosi, Fadda calcia dal limite e Pinna risponde d’istinto, cross dall’out di sinistra, Perez imbecca a centro area Fadda che con una zampata infila il pareggio, subito dopo però Ellebi torna avanti: appena entrato in area (vertice sinistro) Monni viene steso, rigore battuto con precisione da Berlucchi, palla all’angolino; Nello’s però sono un’altra squadra in questa ripresa e continuano ad attaccare, Dettori dalla trequarti sinistra calcia di punta rasoterra, palla all’angolino, sul 2° palo, Perez quasi dal fondo incrocia il destro, deviazione decisiva di Pinna, spezza questa pressione Moretti con due iniziative: prima il corner tagliato al vertice sinistro per Porcu il cui piatto è abbondantemente alto, poi con un tiro da fuori respinto dai pugni di Rocca; poi Berlucchi vola centralmente e calcia di collo sfiorando il “7”, ripartenza di Moretti che serve Monni ma Rocca respinge di piede, sul tiro a botta sicura di Fadda è Moretti a salvare sulla linea, poi D.Lai dalla trequarti, incrocia sul 1° palo, palla vicinissima al palo; ultimo minuto da infarto: punizione dal limite per i bianconeri, Berlucchi insacca di collo destro sotto la traversa, l’ultimo assalto dei blu porta al tiro Perez che incrocia il sinistro, palla centrale ma Pinna si fa sorprendere; finisce 5-5, pari giusto.

 

Nello's
Nello’s

Le pagelle di Ellebi Peugeot

A.Berlucchi 7.5: difensore potente dei bianconeri, avanza quando strettamente necessario, sfiora l’incrocio dei pali a metà ripresa ma la sua specialità sono i calci piazzati: il rigore procurato da Mionni lo trasforma con freddezza e precisione, inoltre, al 49° c’è una punizione dal limite, se ne incarica con fiducia e di collo destro infila sotto la traversa. Bomba.

A.Moretti 8: nel primo tempo è decisivo in fase offensiva, un toccasana, infila in rete la prima palla che gli arriva e il vantaggio è cosa fatta, poi dopo aver sfiorato il bis, serve a D.lai la palla del 3-0; nella ripresa è meno intento a calciare in porta, semmai effettua dei cross come sul corner che smarca Porcu e il passaggio a Monni che si procura il rigore, inoltre, effettua un salvataggio nel finale, su Fadda. Man of The Match.

Le pagelle di Nello’s

R.Dettori 7.5: gran giocatore e soprattutto tiratore di estrema efficacia: aguzza il suo sinistro nei primi minuti, diventa sempre più preciso fino a fulminare Pinna con un bolide sotto la traversa; nella ripresa a metà tempo lo punisce nuovamente siglando il 4-4 con botta di punta infilata precisamente sul 2° palo. Stile.

C.Perez 7: è uno dei più giovani benché non sia un ragazzino: con l’esperienza di cui dispone ovviamente è più una chioccia che un pivellino, infatti dà continuamente consigli ai compagni, soprattutto a Fadda; proprio quest’ultimo sfrutta una suo assist al bacio per la rete del 3-3, il difensore si prodiga alla ricerca del pari a tempo scaduto e lo trova con la complicità di Pinna, 5-5. Salvezza.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO