Buon compleanno Luca, a Quartu una giornata in ricordo del piccolo

1
563

Sport e solidarietà a Quartu, una giornata speciale per ricordare al meglio Luca Pusceddu, il ragazzino morto su un campo di calcio

Una giornata all’insegna dello sport e della solidarietà organizzata da Asd Luca Pusceddu insieme alla nazionale artisti sardi per riunirsi attorno Luca, a poco più di due mesi dalla tragica caduta in campo che gli ha spezzato la vita. Ma è grazie al piccolo calciatore, alla volontà dei suoi genitori Marco e Gigliola, storica parrucchiera Wella e dei tre fratelli maggiori e alla grande partecipazione dei cittadini, che da questa tragedia sta nascendo un importante progetto di solidarietà, rivolto a tanti bambini meno abbienti, che potranno realizzare il sogno di dedicarsi al loro sport preferito, grazie ai fondi delle attività promosse dall’associazione sportiva senza fini di lucro “Luca Pusceddu”.

Il programma della manifestazione “Buon compleanno Luca”, che vede l’intera giornata scandita da numerose iniziative solidali di raccolta fondi, si svolge il giorno 29 maggio 2016 in via San Francesco 42 a Quartu Sant’ Elena e prende il via ufficiale alle ore 17:30 con un torneo di calcio a 7 e la partecipazione di 6 squadre che si sfideranno in due mini gironi da tre. Le squadre iscritte al torneo sono:

Asd Luca Pusceddu
Coach & father sporting San Francesco
Nazionale artisti sardi
Mondo della notte Radiolina
Vecchie glorie Torres
Vecchie glorie Cagliari

Alle ore 21.30, va in scena lo spettacolo di musica e cabaret offerto da numerosi artisti sardi tra cui Piero Marras, Soleandro, Tonio Pani, i Tressardi e Pago, che ospiterà anche la premiazione del torneo di calcio “Buon compleanno Luca”. Lo spettacolo si svolgerà a 300 metri dal campo, nel parcheggio all’angolo fra Via San Francesco e via Fadda.

Con un piccolo contributo di € 3, questo è il costo del ticket solidale della manifestazione, tutti potranno concorrere a rendere felici tanti bimbi permettendogli di praticare uno sport, partecipando anche al sorteggio di diversi premi.

“Un altro importante progetto rivolto ai giovani sta nascendo dall’A.S.D. Luca Pusceddu insieme a Wella – sostiene Marco Vurro, Responsabile Comunicazione ed Eventi Wella Professionals, divisione professionale di Procter & Gamble – A settembre apriremo un’accademia per formare i ragazzi disagiati avviandoli alla professione di parrucchieri. A fianco di Gigliola Urru vogliamo fare qualcosa che renda straordinaria la sua professione, affinché attecchisca in molti giovani e si trasformi in passione per un lavoro che è totalmente dedicato alla bellezza e al benessere dell’altro”.

Per contribuire con una donazione

Bonifico bancario su C.C. Postale:
A.S.D. LUCA PUSCEDDU
Iban: IT410760104800001032865311
Causale: “Contributo Scuola Sportiva”
https://www.facebook.com/asdlucapusceddu/

CONDIVIDI

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO